PREFERITI CERCA LOGIN

Ammirare i soffitti decorati dal Brandani Uno dei tesori più belli di Senigallia custodito al Palazzetto Baviera

Luogo storico e  imperdibile da visitare se si passa per Senigallia è il nuovo Palazzetto Baviera, recentemente ristrutturato, armonica costruzione d’origine trecentesca riadattata con impronta rinascimentale sul finire del ‘400 da Giacomo Baviera, parente di Giovanni Della Rovere.

Si accede ad un cortile interno impreziosito da un portico su due ordini di colonne nel quale si affaccia un elegante pozzo contornato dagli stemmi dei Baviera. Ma è il piano superiore del palazzo che custodisce uno dei tesori più belli di Senigallia: i soffitti interamente decorati a stucco risalenti al 1560  opera dello scultore urbinate Federico Brandani. Nell’opera si alternano scene dell’Iliade, della Genesi, della storia romana e delle dodici fatiche di Ercole.

Sempre connessi con Senigallia Iscriviti alla newsletter

Ci pensa Feel Senigallia a ricordarti cosa fare e quali sono le novità entusiasmanti in città (e dintorni).