Chiudi

Da non perdere Orientexpress, un laboratorio artistico che saprà rapirvi al di là della realtà… un’atmosfera sognante da mondo di favola, magicamente raccolta attorno a creazioni uniche interamente realizzate con tecniche artigianali.


Per saperne di più

Anna  e Lorenzo Marconi da oltre venti anni si esprimono attraverso materiali quali legno, ceramica, vetro, cartapesta, tessuti; i soggetti che prediligono sono bambole, creature oniriche, bagnanti e contadinelle marchigiane, realizzate seguendo un originale stile personale.

Creatività, studio e ricerca sono stati riconosciuti loro attraverso il primo premio per la maschera più bella del carnevale di Venezia 2004 rappresentante “La favola di Pinocchio”, il premio per la maschera più bella di tutti i carnevali italiani ad Abano Terme con “Il diletto di Sua Maestà” nel 2005 e “La donna Cannone” nel 2012, ed ancora a Venezia con “Viaggio sull'Orient Express” nel 2007 e “Il sarto di Versailles” nel 2009.

Più recente il primo premio nel 2013, sempre a Venezia con “La ricerca del tempo perduto”. Nel 2015 con "Monsieur Sofà e mademoiselle Cocò", e ultimo e più eclatante, nel 2016 con "I Bagnanti di Senigallia".

Grazie a questi numerosi riconoscimenti il Comune di Senigallia nell'estate del 2012 ha voluto omaggiare i due artisti dando l'opportunità di esporre i loro costumi all'intero della struttura più importante della città, la Rotonda a Mare. Nasce così la prima edizione de “L'Estetica dell'Effimero”.