Chiudi

Descrizione

Il coniglio in potacchio è un gustoso secondo piatto della tradizione contadina marchigiana dal sapore rustico,  arricchito con gli aromi decisi dell’aglio e del rosmarino. La cottura in potacchio è una cottura delle carni in umido con aromi, brodo o acqua e pomodoro.

Cosa da sapere...

Ingredienti

  • 1 coniglio
  • 50 g di olive nere
  • 100/150 g di pomodorini freschi
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 3 o 4 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • ½ bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione

Fate rosolare nell’olio il coniglio tagliato a pezzi e, quando è colorito, aggiungete la cipolla tritata, i pomodorini tagliati e l’aglio. Lasciate prendere colore al condimento, regolate di sale e pepe, aggiungete il rosmarino e bagnate con il vino.

Continuate la cottura a tegame coperto e a fuoco basso per circa 40 minuti.  A metà cottura aggiungete le olive snocciolate tagliate a metà. Se preferite, potete usare le olive verdi, oppure mischiarle a quelle nere.

Capitale del gusto

E' facilissimo gustare piatti come quelli di queste ricette squisite a Senigallia


Trova da gustare!