Simone Cristicchi – Esodo

Al Porto Vecchio di Trieste c'è un "luogo della memoria" particolarmente toccante: il Magazzino n. 18. Racconta di una pagina dolorosa della storia d'Italia, di una complessa vicenda del nostro Novecento mai abbastanza conosciuta, e se possibile resa ancora più straziante dal fatto che la sua memoria è stata affidata non a un imponente monumento ma a tante, piccole, umili testimonianze che appartengono alla quotidianità

 

Evento promosso dal Consiglio Regionale delle Marche

per le celebrazioni del "Giorno del Ricordo 2019"

Corvino produzioni

SIMONE CRISTICCHI

ESODO

Racconto per voce, parole e immagini

Al Porto Vecchio di Trieste c'è un "luogo della memoria" particolarmente toccante: il Magazzino n. 18. Racconta di una pagina dolorosa della storia d'Italia, di una complessa vicenda del nostro Novecento mai abbastanza conosciuta, e se possibile resa ancora più straziante dal fatto che la sua memoria è stata affidata non a un imponente monumento ma a tante, piccole, umili testimonianze che appartengono alla quotidianità. Sedie, armadi, materassi, letti e stoviglie, fotografie, giocattoli oggetti comuni che accompagnano lo scorrere di tante vite improvvisamente interrotto dalla Storia, dall’esodo: con il Trattato di Pace del 1947 l'Italia perse vasti territori dell'Istria e della fascia costiera, e circa 300 mila persone scelsero – davanti a una situazione dolorosa e complessa – di lasciare le loro terre natali destinate a non essere più italiane. Non è difficile immaginare quale fosse il loro stato d'animo, con quale e quanta sofferenza intere famiglie impacchettarono le loro cose lasciandosi alle spalle le case, le città, le radici. Davanti a loro difficoltà, paura, insicurezza, e tanta nostalgia.

Simone Cristicchi porta a teatro il racconto di questa triste pagina della nostra storia.

Da vedere perché: Un sublime esempio di come il teatro riesca ad unire perfettamente ritmo, storia narrata e musica per una lezione di stile e memoria

Scopri tutto il calendario della stagione

Icona calendario

WO UND WANN

18 Feb 2019 21:00 - Cesare Battisti 60019 Senigallia (Ancona)

ticket

KOSTEN

Posto Unico Numerato
Intero € 12 / Ridotto € 10* / Speciale Scuole € 8
*compresi abbonati della stagione di prosa e danza

RABATTE

 

 

download icon
email icon

... ups, Sie kommen zu spät zu dieser Veranstaltung!
Keine Sorge, in Senigallia wird es Ihnen nie langweilig und Sie können an vielen anderen Veranstaltungen teilnehmen!

Entdecken Sie bevorstehende Veranstaltungen

Immer mit Senigallia verbunden Abonnieren Sie den Newsletter

Feel Senigallia wird Sie daran erinnern, was Sie tun können und welche aufregenden Neuigkeiten es in der Stadt (und den umliegenden Gebieten) gibt.