Close

Dal 6 al 9 giugno torna a Senigallia il Festival del cinema spagnolo

 

 

Find out more

Information

Find out more

Dal 6 al 9 giugno torna al Cinema Gabbiano e alla Piccola Fenice di Senigallia il Festival del Cinema spagnolo. Dopo aver celebrato a Roma la sua 12ª edizione, come sempre il Festival diventa una manifestazione itinerante che farà tappa in varie città italiane.

A Senigallia sarà proposta una selezione in versione originale e con i sottotitoli in italiano delle migliori e più recenti produzioni del cinema spagnolo e latinoamericano di qualità, a partire da “Carmen y Lola”, fresco vincitore di due Premi Goya come Miglior Opera Prima e come Miglior attrice non protagonista. Altro Premio Goya, vero e proprio caso cinematografico in Spagna e campione al box office, è l’esilarante “Muchos hijos, Un Mono y un castillo (Molti figli, una scimmia e un castello)”, di Gustavo Salmeron.

Altri titoli, poi, saranno “Las distancias”, opera seconda di Elena Trapé, trionfatrice al festival di Malaga 2018, “Matar a Jesus”, dell’astro nascente del nuovo cinema colombiano Laura Mora, e “Incerta glòria”, del maestro Agustí Villaronga, tratto dal romanzo omonimo di Joan Sales e ambientato dietro le quinte della Guerra Civile Spagnola, che sarà presentato da Amaranta Sbardella, traduttrice dell’edizione italiana del libro.

Da segnalare l’appuntamento di apertura, che si terrà giovedì 6 giugno, alle ore 19,30 alla Piccola Fenice, e vedrà la proiezione di una selezione di corti di Kimuak della Cineteca basca, un programma che ogni anno seleziona e promuove i migliori cortometraggi di registi baschi.

L’immagine ufficiale di questa edizione del Festival è opera di Esteban Villalta Marzi, artista italo-spagnolo di fama internazionale che tra gli anni ottanta e novanta è diventato membro attivo del movimento artistico “Movida Madrilena”, confermandosi come uno dei maggiori esponenti della Pop Art europea. Il Festival è sostenuto anche dallo sponsor locale Patas Nana

Il Festival, diretto da Federico Sartori e Iris Martin-Peralta, è organizzato da Exit Media e riceve il sostegno dell'Ambasciata di Spagna in Italia, il Comune di Senigallia, AC/E, Turespaña, l’Instituto Cervantes e, come di consueto, ha al suo fianco la RAI come media partner.

 

 

...oops, you're late for this event!!



Some advice for you!
Visit this page again in the near future and find out about the next edition!

8 not-to-be missed things in Senigallia

  • Aperitif or dinner on the beach

    Where the water tickles your feet, for an casual moment with friends or family or for a romantic date.

  • Enjoy a gourmet dinner

    Discover Senigallia’s starred chefs for a luxury food experience.

  • Discover underground Senigallia

    Visit the Archaeological Site and discover the origins of Senigallia, the Cardo and Decumanus built by the Romans and many other curious facts about our history.

     

  • Be a child again

    Build a marble track on the fantastic Velvet Beach and play with your children as in the good old times.

  • Fitness Corner

    Stay fit while on holiday with our Fitness Corners along the Beach.

     

  • Dance the Jive!

    Learn the dance that drives Senigallia crazy and dive into the ‘50s.

  • Evening at the theatre

    The exclusive charm of an elegant evening at the Theatre

     

  • Discover the Della Rovere family

    Visit the places of Della Rovere, Lords of Senigallia.