immagine territorio in evidenza
Senigallia

Welcome to

Senigallia

La spiaggia di velluto
stemma comune


Città dalla storia millenaria è adagiata sul Mare Adriatico e offre al visitatore molteplici occasioni di svago e divertimento assieme alla scoperta delle sue innumerevoli bellezze architettoniche e artistiche.
Bandiera blu per la qualità ambientale delle località rivierasche nel suo entroterra dolci colline con gli incantevoli borghi di Scapezzano, Roncitelli e Montignano.

image

La Rotonda sul Mare

Elegante, armoniosa, affascinante: la Rotonda a Mare è un luogo unico e inimitabile ed è l’immagine simbolo di Senigallia, con il suo lungo pontile che collega la spiaggia di velluto e il mare Adriatico.

Con le sue forme lineari così armoniche, la Rotonda rimane dolcemente sospesa tra cielo, terra e mare e regala emozioni e panorami mozzafiato affacciati dalle sue terrazze.

La Rocca Roveresca

Opera dei più geniali architetti del Rinascimento, Luciano Laurana e Baccio Pontelli è frutto della sovrapposizione delle varie strutture difensive succedutesi nei secoli e può essere letta come uno straordinario libro di storia.

Al suo interno i resti delle fortificazioni precedenti a partire da quanto costruito per volere dal cardinale Egidio Albornoz nel 1350 e poi, a metà del XV secolo da quanto realizzato da Sigismondo Pandolfo Malatesta.

Assume l’aspetto attuale per con la signoria di Giovanni Della Rovere nell’ultimo quarto del XV secolo.

picture5
image

Pinacoteca Diocesana

Nelle sale del palazzo vescovile è possibile ammirare le opere di importanti artisti a partire dalla grande tavola raffigurante Madonna col Bambino e santi di Pietro Perugino.

Sempre qui è esposta la Madonna del Rosario e San Domenico di Federico Barocci e il Battesimo di Cristo e la Natività di Andrea Lilli.

Trovano sede alcune opere del pittore arceviese Ercole Ramazzani che fu allievo di Lorenzo Lotto. Infine numerosi e pregevoli oggetti sacri e profani.

Sulle orme di Mario Giacomelli

Inseguire gli scatti del grande fotografo Mario Giacomelli sulle colline di Senigallia”

Il senigalliese Mario Giacomelli è considerato uno dei più grandi fotografi del novecento e le sue opere sono esposte nei più importanti musei del mondo.

Ma dove andava Mario Giacomelli a scattare le sue foto, che cosa lo interessava maggiormente e quali erano le sue principali fonti di ispirazione?

Nel vostro soggiorno in Val Mivola non può mancare un itinerario nelle colline di Senigallia alla ricerca delle inquadrature e dei panorami che hanno ispirato la poesia per immagini di Mario Giacomelli scoprendo il rapporto di questo grande artista con le sue radici e la sua terra.

picture5

EVENTS

in Senigallia

Always connected with Senigallia Subscribe to the newsletter

Feel Senigallia will remind you what to do and what exciting news is in the city (and surrounding areas).