Chiudi

Il primo appuntamento della rassegna "Il maggio della Rotonda" vedrà l'esibizione di Michele Rampino fresco vincitore del concorso Nazionale Riviera etrusca di Piombino.

Scopri di più

Informazioni

Per saperne di più

Michele Rampino dopo essere stato avviato agli studi di chitarra classica dal prof. Roberto Spano, Rampino supera brillantemente nel 2011 l'esame di ammissione al Conservatorio G. Rossini di Pesaro dove entra nella classe di Chitarra del M° Giuseppe Ficara. Nel mese di giugno 2015 collabora con la classe del M° Ficara all'evento dedicato ad una fase della storia della chitarra italiana: Dal Congresso di Vienna alla Repubblica Romana, tenutosi ai Musei Civici di Pesaro. Nel luglio 2015 partecipa come effettivo alla Masterclass del celebre chitarrista sudafricano James Grace a Porto San Giorgio nell’ambito del X° Festival internazionale della chitarra J. Rodrigo, esibendosi anche nel concerto finale. Nel maggio 2016 partecipa come effettivo ad un’ altra Masterclass di James Grace presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Nell'agosto del 2016 si esibisce a Monterubbiano durante la stagione concertistica organizzata dall’associazione Diversoinverso in un evento dal titolo Il Sacro femminile nell’antichità classica. Dal novembre 2016, superati gli esami di ammissione al triennio col M° Ficara, prosegue gli studi col Maestro Duccio Bianchi. Ad Aprile del 2017 partecipa al 18° Concorso Nazionale Riviera Etrusca a Piombino ottenendo il secondo premio.

A Marzo del 2018 si esibisce a Pesaro in Sala Bei, in occasione dei “Concerti del Sabato” organizzati dal Conservatorio “G. Rossini”. A Marzo del 2018 partecipa al 24° Concorso Chitarristico Nazionale Giulio Rospigliosi, ottenendo il terzo premio. Ad Aprile del 2018 ottiene il primo premio al 19° Concorso Nazionale Riviera etrusca di Piombino.
 

Programma

Mario Castelnuovo-Tedesco Capriccio de Goya n. XX (Obsequio a el Maestro)

A. Barrios Mangoré Vals op.8 n°3

Francisco Tárrega Preludi n° 5

Francisco Tárrega Preludi n° 2

Francisco Tárrega Mazurka "Marieta" 

Francisco Tárrega Mazurka "Sueno"

Heitor Villa-Lobos Preludio n° 2

Heitor Villa-Lobos Studio n° 8

...oops, sei in ritardo per questo evento!
Non preoccuparti, a Senigallia non ci si annoia mai e puoi partecipare a tanti altri eventi!



Un consiglio per te!
Torna a visitare questa pagina a breve e scopri i dettagli della prossima edizione!

8 cose da non perdere a Senigallia

  • Cena o Aperitivo in Spiaggia

    Con il mare che ti solletica i piedi, per un momento informale con gli amici o la famiglia o un appuntamento romantico.

  • Deliziati con una Cena Gourmet

    Scopri gli Chef stellati di Senigallia per un'esperienza gastronomica di altissimo livello.

  • Scopri la Senigallia sotterranea

    Visita l'Area Archeologica e scopri le origini della città di Senigallia, Il Cardo ed il Decumano costruiti dai romani e tante curiosità sulla nostra storia.

  • Torna bambino

    Costruisci una pista per le biglie nella fantastica Spiaggia di Velluto e rivivi i giochi di un tempo insieme ai tuoi figli.

  • Fitness Corner

    Rimani in forma anche in vacanza grazie ai Fitness Corner posizionati lungo la Spiaggia.

  • Balla il Jive

    Impara il ballo che ha contagiato Senigallia e tuffati negli anni '50.

  • Una serata a Teatro

    Il fascino esclusivo di una elegante serata a Teatro

  • Scopri la Storia dei Della Rovere

    Fatti guidare in una visita in città su tutti i luoghi significativi per la famiglia Della Rovere, signori di Senigallia.