Chiudi

Conversazioni con Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo

Scopri di più

Informazioni

Per saperne di più

Diceva Balzac che ci sono solo due moventi che inducono l’essere umano al delitto: l’oro e la passione. Tuttavia ci sono delitti che suscitano un interesse assoluto e che tendono a radicarsi nella coscienza di una moltitudine di individui. Sono quei delitti che pongono a ciascuno di noi domande profonde e inquietanti: può una madre uccidere il proprio figlio? Come si può concepire un crimine in una tranquilla città di provincia dove, all’apparenza, tutti si
conoscono e si vogliono bene? Può l’assassino avere le sembianze di un insospettabile padre di famiglia?
Di alcuni di questi casi emblematici ci parleranno Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo. Conduce il critico letterario Valerio Calzolaio.
In collaborazione con il festival pordenonelegge

Gianrico Carofiglio
Ex magistrato ed ex parlamentare Gianrico Carofiglio ha esordito nella narrativa nel 2002 con Testimone inconsapevole (Sellerio) nel quale
compare come protagonista l’avvocato Guido Guerrieri, che ha aper to il filone del thriller legale it aliano. Il suo secondo romanzo, Ad occhi chiusi,
pubblicato un anno più t ardi è stato valutato da una giuria di libr ai e giornalisti tedeschi come il miglior noir int ernazionale dell’anno.
Da allora firma una serie di romanzi di successo che ottengono numerosi premi tra i quali ricordiamo: Ragionevoli dubbi, Le perfezioni provvisorie,
L’estate fredda, Le tre del mattino. Nel 2019 ha pubblicato La versione di Fenoglio, a lungo in cima alla clas sifica dei libri più v enduti.
In totale i suoi libri hanno v enduto oltre cinque milioni di c opie e sono stati tradotti in ventotto lingue.

Giancarlo De Cataldo
Nato a Taranto, giudice di appello a R oma. Scrittore, traduttore, autore di testi teatrali e sceneggiature per il cinema e la TV , collabora a Repubblica
e ha pubblicato diversi libri, per lo più di gener e giallo. Dalla sua opera più famosa, Romanzo Criminale (2002) sono stati tratti l’omonimo film di
Michele Placido e due s erie televisive dirette da Stefano Sollima.
Nel 2010 ha pubblicato I Traditori, romanzo ambientato durante il Risorgimento italiano. Da Suburra (2013), scritto con Carlo Bonini, sono
stati tratti un film diretto da Stefano Sollima e due s erie trasmesse da Netflix in numerosi Paesi. I suoi ultimi libri s ono L’Agente del Caos (2018)
e Alba Nera (2019).

Scopri tutti gli appuntamenti del Festival

...oops, sei in ritardo per questo evento!
Non preoccuparti, a Senigallia non ci si annoia mai e puoi partecipare a tanti altri eventi!



Un consiglio per te!
Torna a visitare questa pagina a breve e scopri i dettagli della prossima edizione!

8 cose da non perdere a Senigallia

  • Cena o Aperitivo in Spiaggia

    Con il mare che ti solletica i piedi, per un momento informale con gli amici o la famiglia o un appuntamento romantico.

  • Deliziati con una Cena Gourmet

    Scopri gli Chef stellati di Senigallia per un'esperienza gastronomica di altissimo livello.

  • Scopri la Senigallia sotterranea

    Visita l'Area Archeologica e scopri le origini della città di Senigallia, Il Cardo ed il Decumano costruiti dai romani e tante curiosità sulla nostra storia.

  • Torna bambino

    Costruisci una pista per le biglie nella fantastica Spiaggia di Velluto e rivivi i giochi di un tempo insieme ai tuoi figli.

  • Fitness Corner

    Rimani in forma anche in vacanza grazie ai Fitness Corner posizionati lungo la Spiaggia.

  • Balla il Jive

    Impara il ballo che ha contagiato Senigallia e tuffati negli anni '50.

  • Una serata a Teatro

    Il fascino esclusivo di una elegante serata a Teatro

  • Scopri la Storia dei Della Rovere

    Fatti guidare in una visita in città su tutti i luoghi significativi per la famiglia Della Rovere, signori di Senigallia.