Chiudi

Spettacoli teatrali, presentazioni di libri, conferenze e visite guidate per adulti e bambini animeranno la suggestiva Area Archeologica

Scopri di più

Informazioni

Per saperne di più

Dal 5 luglio alL'8 settembre l’Area Archeologica e il Museo La Fenice saranno il palcoscenico di Senigallia Sotterranea : un ampio e variegato cartellone di spettacoli teatrali tratti dal repertorio del teatro antico o ispirati alla cultura dell’antichità greco-romana e una serie di eventi collaterali, come presentazioni di libri, conferenze e visite guidate per adulti e bambini, animeranno la suggestiva Area Archeologica.

Gli eventi

5 luglio ore 21.00 - “Sena Gallica: storia di una città tra Galli e Romani” - € 10.00

12 luglio ore 21.00 - “Alla ricerca del Vello d'oro" - € 10.00

19 luglio ore 21.00 - “Odisseo” a cura di Luca Violini - € 10.00

17 luglio ore 21.00 - Beatrice Cenci in “Il tragico destino di una nobile fanciulla romana” - Ingresso libero

24 luglio ore 21.00 - Eleonora D’Aquitania: “Una regina di Francia alle crociate” - Ingresso libero -
Donna affascinante e sensibile all’ “Amor cortese”, fu ritenuta responsabile del fallimento della 2^ Crociata per essere stata portata in guerra da suo marito, il re di Francia, teneramente innamorato. Ma scandaloso fu il suo divorzio da Luigi VII ed il successivo matrimonio con Enrico II d’Inghilterra, irriducibile nemico della Francia.
Saranno interpreti Raffaella Lattanzi, Leonardo Marcheselli e Dario Pescosolido, con la collaborazione tecnica di Carlo Pescosolido

26 luglio ore 21.00 - Conferenza con la professoressa Anna Santucci della Università degli studi di Urbino, dal titolo: “Perfetti (s)conosciuti: l’antichità classica in versione pop” - Ingresso libero

31 luglio ore 21.00 - Giovanna “La Pazza”. Regina di Castiglia e folle per amore - Ancora oggi, a secoli di distanza, gli storici sono divisi sulla vera o presunta pazzia della figlia dei Re Cattolici Ferdinando d’Aragona e  Isabella di Castiglia. Gli avvenimenti che hanno costretto Giovanna, a più riprese, a vivere lontana dal marito e dai figli potrebbero essere considerati la causa scatenante di un già alterato stato mentale. Ma chi avrebbe potuto mantenere, di fronte a tali vicissitudini, la lucidità di comportamento che si richiedeva a una donna di potere come la Regina di Spagna  e Principessa delle Fiandre?
Il reading, sarà interpretato da Raffaella Lattanzi, Mauro Pierfederici e Dario Pescosolido. Ingresso libero

09 agosto ore 21.00 -“La morte della Pizia: un enigma senza fine” (Durenmatt) - Giorgio Sebastianelli - € 10.00

16 agosto ore 21.00 - “Se potessi non morire ma volare" - 

Dedicato al genio senza tempo di Leonardo Da Vinci. La rappresentazione è scritta e interpretata da Catia Urbinelli, con l’animazione grafica di Mirco Rinaldi e la regia condivisa di Daniele Vocino.

Immaginare di parlare con Leonardo ai giorni nostri e riflettere con lui sui vari temi dell'esistenza. Questi i punti di partenza da cui prende vita il lavoro drammaturgico di Catia Urbinelli. L’attrice, sola in scena, interpreta vari ruoli e dialoga con le immagini virtuali create dalla forma espressiva di Mirco Rinaldi, attraverso disegni realizzati con l'uso di pennini a china e animazioni con la tecnica del cartoon.

Leggere le opere di Leonardo da Vinci non lascia indifferenti, sia dal punto di vista artistico che filosofico. I suoi pensieri sui temi importanti della vita oltrepassano i tempi e diventano universali. Leonardo è senza tempo. € 10.00

18 agosto ore 21.00 - “Se potessi non morire ma volare" - Replica - € 10.00

29 agosto ore 21.00 - Amori Fatali - Un viaggio nelle storie mitologiche degli amori più intensi e tragici della letteratura antica. Sfrenate passioni, scandalose confessioni, amori proibiti, brucianti abbandoni, vendette, per conoscere da vicino la tragica storia di Saffo, Orfeo, Euridice, Ero, Leandro, Enea, Didone - € 10.00
30 agosto ore 21.00 - Letture dal De Rerum Natura di Tito Lucrezio Caro

5 settembre ore 21.00 - “I percorsi nelle fiabe: Cenerentola, Biancaneve, il Gatto con gli stivali e la Bella Addormentata”. Protagoniste dell’incontro saranno Evelina Gialloreto e Tiziana Grimaldi, scrittrici e studiose di fiabe. Partendo dalla posizione che le fiabe classiche non rappresentino semplici storie per bambini - tesi già espressa da grandi autori come Tolkien, Propp e Borges – Gialloreto e Grimaldi hanno iniziato a considerarle come dei veri e propri testi di studio. È iniziata così la loro ricerca sulle origini di alcune narrazioni che hanno portato a scoperte spesso sorprendenti, come quella che fa risalire all’Antico Egitto le prime tracce di quella storia che diventerà poi, dopo aver viaggiato di epoca in epoca e di Paese in Paese, l’odierna Fiaba di Cenerentola. -
Tra i vari argomenti che le due studiose affronteranno durante la serata, c’è anche quello del “Linguaggio per Immagini©”, metodo che le due scrittrici hanno elaborato a partire dagli studi sulle funzioni narrative di Vladimir Propp, volto a scoprire i significati e le storie celate nelle fiabe classiche. - Ingresso libero

8 settembre ore 21.00: Simona Antonini - “Le iscrizioni della Collezione Baviera” -

L’Archeoclub di Senigallia organizza un interessante incontro con la Professoressa Simona Antolini dell'Università di Macerata, già ricercatrice confermata di Epigrafia romana presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. La conferenza è incentrata su un aspetto particolare e poco conosciuto della vita di una famiglia importante per la città di Senigallia. Ingresso libero.
 

 

...oops, sei in ritardo per questo evento!
Non preoccuparti, a Senigallia non ci si annoia mai e puoi partecipare a tanti altri eventi!



Un consiglio per te!
Torna a visitare questa pagina a breve e scopri i dettagli della prossima edizione!

8 cose da non perdere a Senigallia

  • Cena o Aperitivo in Spiaggia

    Per un momento romantico, una serata con gli amici o in famiglia.

  • Deliziati con una Cena Gourmet

    Scopri gli Chef stellati di Senigallia per un'esperienza gastronomica di altissimo livello.

  • Scopri la Senigallia sotterranea

    Visita l'Area Archeologica e scopri le origini della città di Senigallia, Il Cardo ed il Decumano costruiti dai romani e tante curiosità sulla nostra storia.

  • Torna bambino

    Costruisci una pista per le biglie e gioca con i tuoi figli nella fantastica Spiaggia di Velluto.

  • Fitness Corner

    Rimani in forma anche in vacanza grazie ai Fitness Corner posizionati lungo la Spiaggia.

  • Balla il Jive

    Impara il ballo che ha contagiato Senigallia e tuffati negli anni '50.

  • Una serata a Teatro

    Il fascino esclusivo di una elegante serata a Teatro

  • La Storia dei Della Rovere

    Fatti guidare in una visita in città su tutti i luoghi significativi per la famiglia Della Rovere, signori di Senigallia.