PREFERITI CERCA LOGIN

Famiglie

A Senigallia con il tuo amico a 4 zampe

A Senigallia sono presenti molti servizi dedicati esclusivamente al tuo amico a 4 zampe. A Senigallia sono tutti benvenuti e allora se proprio non volete separarvi dal vostro migliore amico a quattro zampe non vi resta che programmare la vostra prossima vacanza nella spiaggia di velluto, la città “Dog friendly” della riviera Adriatica. Potrete trovare infatti spazi verdi e ben tre aree attrezzate dove il vostro amico potrà correre e giocare liberamente e in sicurezza; godetevi il sole guardando il vostro cane giocare nelle aree di libera sgambatura del quartiere delle Saline in via degli Oleandri, del quartiere Vivere Verde in via Pizzetti e del parco Cesanella nei pressi del centro olimpico di Tennistavolo. Il cane a Senigallia è benvenuto: passeggiando per Senigallia potrete infatti trovare numerosi esercizi commerciali dove non solo sono ammessi i cani, ma è presente all’ingresso una ciotola di acqua fresca di benvenuto. La spiaggia di velluto può poi vantare la presenza di spiagge adibite alla frequentazione con il vostro amico a 4 zampe, che mettono a disposizione attrezzature pensate per il suo divertimento e riposo. Nei tratti di mare di fronte a questi stabilimenti balneari potrete fare anche il bagno con il vostro cane. Inoltre Senigallia, tramite il progetto “Vacanze sguinzagliate” nato dalla collaborazione tra il l’amministrazione comunale, l’associazione “Sguinzagliati” di Senigallia, il tour operator “Greenwich Viaggi Turismo” di Ancona e la compagnia marittima Superfast, incentiva il turismo cinofilo nella Regione Marche tramite l’offerta di tour e pacchetti di viaggio con attività esperienziali, culturali ed enogastronomiche in Italia e soggiorni mare e itinerari d’arte in Grecia o in altri paesi che si affacciano sull’Adriatico. A tutti coloro che viaggiano con i cani e che richiederanno pacchetti di viaggio/soggiorno o servizi di traghetto attraverso i canali di prenotazione di “Vacanze Sguinzagliate” (prenotazione effettuabile esclusivamente attraverso Greenwich) sarà dedicata una speciale convenzione che, in base ai periodi o alla tipologia di servizi richiesti, prevede di base uno sconto del 10% per tratta per ogni animale che viaggerà con il suo padrone sui traghetti Superfast Ferries. Inoltre, Greenwich riserverà delle agevolazioni speciali su tour e soggiorni in Italia, e in particolare nelle Marche e nella città di Senigallia, a coloro che prenotando il servizio traghetto con Superfast, vorranno prolungare il loro viaggio nelle strutture “sguinzagliate” proposte nei pacchetti turistici. ALLEGATI: Ordinanza n. 293 del 27 giugno 2024- OR_2024_293 Regolamento per l’utilizzo del litorale marittimo per finalità turistiche ricreative Prescrizioni per l’accesso dei cani in spiaggia      

Scopri di più

Senigallia Bandiera Blu

Dal 1997 Senigallia si può fregiare della prestigiosa Bandiera Blu, il riconoscimento che la FEE (Foundation for Environmental Education) rilascia alle spiagge che garantiscono qualità delle acque di balneazione, attenzione alla gestione ambientale, servizi e sicurezza in spiaggia, informazioni al turista. Nello specifico, un soggiorno a Senigallia è reso sicuro e piacevole grazie a una serie di attività poste in essere nell’arco dell’anno: 1 – La qualità delle acque di balneazione è certificata da prelievi costanti, effettuati ogni 30 giorni; 2 – La raccolta differenziata porta a porta è efficace su tutto il territorio; sul lungomare e nel centro storico sono collocati cestini per rifiuti e mozziconi di sigarette; 3 – Stabilimenti e spiagge libere sono sicure grazie alle attrezzature di pronto intervento ed al salvamento affidato a personale abilitato; 4 – Gli accessi alla spiaggia e ai servizi (anche in alcune spiagge libere) tengono conto delle esigenze dei disabili; 5 – Il sistema di depurazione delle acque reflue funziona efficacemente in tutto il territorio; 6 – Sono presenti, a intervalli regolari, docce e fontane con acqua potabile. La spiaggia viene pulita giornalmente; 7 – E’ consentito l’accesso degli animali domestici in spiaggia solo negli stabilimenti balneari specificatamente attrezzati; 8 – Le scuole promuovono, nel corso dell’anno, programmi e attività di informazione e di educazione ambientale; 9 – Sono presenti due postazioni di guardia medica turistica sul lungomare; 10 – Nel centro storico e sul lungomare sono presenti piste ciclabili per gli amanti delle due ruote.

Scopri di più

Bandiera Verde

Una spiaggia a misura di bambino, con acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia pulita, stabilimenti balneari e spazi per cambiare il pannolino o allattare. Ecco la carta d’identità delle spiagge promosse dai pediatri italiani. Il prestigioso riconoscimento della Bandiera Verde viene assegnato ogni anno da un gruppo selezionato di pediatri: Senigallia è ormai da tempo una tra le località in cui i bambini sono i benvenuti. Rigorosi i criteri stabiliti per rientrare nel novero di queste località: pulizia del mare, poca profondità dell’acqua vicino alla riva, presenza di sabbia, servizi di salvataggio, giochi per bambini, arenile ampio dotato di ombrelloni, servizi bar, centri sportivi e non di supporto alle famiglie, oltre che attività appositamente organizzate per i più piccoli, come la visita guidata “Sulle tracce di Samalia e Samalù” o “Le storie di Pina” alla Pinacoteca Diocesana.

Scopri di più

Spiaggia di velluto: il paradiso dei bambini

13 chilometri di spiaggia di velluto, il sogno di ogni bambino ed il posto migliore per costruire castelli di sabbia. E dopo il gioco un bel bagno in tutta sicurezza in un mare pulito, Bandiera Blu ininterrottamente dal 1997, dal fondale sabbioso e poco profondo. Non a caso Senigallia è stata scelta come una delle 134 spiagge in tutta Italia a misura di bambino e ragazzi under 18. La Bandiera Verde è infatti un riconoscimento conferito da un gruppo selezionato di pediatri italiani. Tra i criteri per l’assegnazione: pulizia del mare, poca profondità dell’acqua vicino alla riva, presenza di sabbia, servizi di salvataggio, giochi per bambini, arenile ampio dotato di ombrelloni, strutture limitrofe, servizi bar, centri sportivi e non di supporto alle famiglie.

Scopri di più

Giardini e aree verdi a Senigallia

Senigallia è una città ricca di verde. Giardini, parchi, aree attrezzate, spazi giochi per bambini: basta scegliere! E’ considerato un vero e proprio paradiso per i bambini, è il Parco della Pace: un vero e proprio polmone verde in zona Stadio con giochi, panchine, percorsi ciclo-pedonali e area picnic. Nel cuore del centro storico di Senigallia, i Giardini Catalani rappresentano una vera e propria oasi di verde. Circa 4300 mq. di fresco prato verdissimo a ridosso delle mura storiche  della città e dell’area del Teatro La Fenice impreziosito dalle opere d’arte del progetto MUSA (Museo Urbano di Scultura dell’Adriatico). Tra il mare e la stazione ferroviaria ci sono i Giardini Morandi con altalena, la torre con lo scivolo e la giostra girevole. Lì dove prima c’era il cimitero ebraico di Senigallia (Via Marche), ora c’è un giardino intitolato ad Anna Frank attrezzato con giochi per bambini e un campetto da basket. Ai Giardini caduti di Nassirya, sempre sulla stessa via, all’incrocio con Viale dei Pini, è possibile utilizzare le attrezzature di fitness lungo un percorso a tappe. I Giardini Lorrach si trovano in Via dei Gerani in zona Saline. 6500 mq. attrezzati con altalene, piramide a corda, scivolo e struttura modulare a due torri.

Scopri di più

Divertimenti e attrazioni per grandi e piccini

A Senigallia non ci si annoia mai, neanche quando il cielo si vela ed il tempo fa le bizze. Niente paura: non c’è che l’imbarazzo della scelta per trascorrere una giornata divertente per tutta la famiglia. E’ a Senigallia il divertimento più green del momento. Si tratta del Labirinto di mais tra i più grandi del centro Italia, a pochi chilometri dal centro città sulla S.P. Corinaldese n.52, conta ogni anno più di 12.000 visitatori. Originale attrazione a impatto zero, il Labirinto di Mais non si configura soltanto come un insolito divertimento per le famiglie, ma anche come una grande aula verde. Tutti gli anni sono numerose le iniziative ed eventi speciali come laboratori teatrali per bambini e adulti, serate a tema, giochi a premi e attività ludiche per l’infanzia. A Falconara Marittima si trova un Parco Zoo di circa 60.000 mq. Dagli anni ’80 il Parco Zoo Falconara è membro dell’U.I.Z.A. (Unione Italiana Zoo e Acquari, nata nel 1971). L’associazione raggruppa gli Zoo ed Acquari Italiani che rispondono ad un determinato codice etico e tiene costantemente informati i suoi membri sulle norme e leggi da rispettare in materia e mostra la linea di comportamento più giusta da tenere secondo le attuali concezioni di Zoo ed i moderni standard Europei. Da sottolineare che il Parco Zoo Falconara ospita specie molto importanti, minacciate di estinzione e comprese nella C.I.T.E.S. (Convenzione sul Commercio Internazionale di specie in pericolo di estinzione, varata nel 1973 a Washington). Una visita particolarmente affascinante è quella alle Grotte di Frasassi a Genga nel cuore del Parco Naturale Regionale Gola della Rossa. Per i ragazzi più grandi, con età superiore ai 12 anni, sono previsti due percorsi speleologici per una vacanza davvero avventurosa. A soli 15 chilometri dalle Grotte, a Felceto di Matelica, è possibile visitare il Parco dei dinosauri Le pietre del drago. Il parco ricopre una superficie di 10.000 mq. popolati da 16 dinosauri a grandezza naturale ed è inserito in un’area più vasta attrezzata per picnic, area camper e giochi per bambini. L’AcquaPark Verde Azzurro di Cingoli (MC) è il parco adatto a chi non riesce ad allontanarsi dall’acqua: piscine sportive, idromassaggi, scivoli, percorsi in discesa senza dimenticare le aree relax con solarium e spazi verdi. Ma ci si può divertire anche con la scienza. Al Museo del Balì a Saltara in provincia di Pesaro Urbino, ci si diverte con la scienza che si nasconde nella vita quotidiana attraverso postazioni interattive che spaziano dalla percezione alla fisica e alla presenza di un planetario e di un osservatorio astronomico. Il museo è ospitato in una stupenda villa settecentesca.

Scopri di più
Sempre connessi con Senigallia Iscriviti alla newsletter

Ci pensa Feel Senigallia a ricordarti cosa fare e quali sono le novità entusiasmanti in città (e dintorni).

Please enable the javascript to submit this form